5 giochi Square Enix con il miglior doppiaggio in inglese, classificati

5 giochi Square Enix con il miglior doppiaggio in inglese

Square Enix è stato uno dei più grandi editori a livello globale sin dalla sua fondazione nel 2003, e anche prima che entrambe le sue case madre facessero scalpore nel mondo dei videogiochi. La maggior parte dei prodotti di Square Enix è basata sul pubblico giapponese, ma viene poi tradotta e diffusa in tutto il mondo. Mentre in passato i sottotitoli erano la norma, negli ultimi 20 anni il doppiaggio dei videogiochi in inglese è diventato una cosa enorme.

COLLEGATO: I migliori giochi di Final Fantasy, classificati

Molti dei giochi più grandi hanno un doppiaggio in inglese, ed è una cosa enorme perché il doppiaggio è così importante non solo per trasmettere l’esposizione di base della trama, ma anche per consegnare dialoghi emotivi nelle storie. Oltre a ciò, le urla e i grugniti di base che sono presenti in quasi ogni gioco possono facilmente diventare una seccatura da ascoltare se non sono della qualità adeguata. Tenendo presente questo, i doppiaggi in inglese sono migliorati sempre di più nel corso degli anni e Square Enix ne ha avuti alcuni dei migliori.

5 Nier Automata

Nier Automata è stato un gioco estremamente di successo, e per buoni motivi. Tutto, dal gameplay incredibile alla trama solida e ai personaggi unici, funzionava a suo favore. Ha anche un doppiaggio eccezionale e la performance dell’attore doppiatore inglese di 9S è stata incredibile, probabilmente il punto forte di tutto il doppiaggio. Nel complesso, considerando quanta roba c’è da doppiare in un gioco come questo; con tonnellate di interazioni durante la battaglia, questo si distingue come uno dei migliori doppiaggi di Square Enix.

COLLEGATO: La miglior svolta di trama di sempre nei giochi di ruolo

Mentre ci sono alcuni fan che ritengono che il doppiaggio originale abbia catturato forse meglio l’essenza di certi personaggi, come 2B, questo in gran parte dipende dalle preferenze personali, e il doppiaggio in inglese non ha punti deboli evidenti.

4 Dragon Quest XI

Dragon Quest XI debuttò senza alcun doppiaggio giapponese, e il doppiaggio in inglese arrivò per primo, ma è ancora valido. Il doppiaggio in inglese, a essere onesti, ha superato tutte le aspettative.

I JRPG hanno una storia di doppiaggi in inglese non così buoni, e talvolta persino comici, ma questo doppiaggio è incredibile. L’intero cast è stato perfetto e non c’è molto da criticare. Alcune delle aggiunte, come il fatto che ogni personaggio si chiami per nome ogni volta che interagiscono, potrebbero stancare alcuni.

3 Final Fantasy XV

Final Fantasy XV ha un doppiaggio in inglese eccellente, con la voce dell’attore doppiatore di Ardyn che è particolarmente bravo. Ci sono alcune preoccupazioni, come la qualità del doppiaggio in inglese all’inizio del gioco che non è così grande, ma è abbastanza evidente che gli attori vocali si sono sviluppati nel corso del gioco.

COLLEGATO: Final Fantasy 16 è stato plasmato dalle critiche al mondo aperto di Final Fantasy 15

Un punto di vendita chiave per questo gioco erano le interazioni tra i quattro personaggi “principali” che i giocatori seguono per tutto il gioco e il sistema di gioco di squadra. Il doppiaggio e la chimica tra loro erano ottimi e, cosa più importante, non sembravano forzati. Nel complesso, questo è stato un doppiaggio di alta qualità con alcune incongruenze che lo frenano.

2 Tactics Ogre Reborn

Il nuovo Tactics Ogre è essenzialmente un remaster di Tactics Ogre: Let Us Cling Together. Il gioco originale si distingue come uno dei migliori JRPG di strategia a turni e la nuova versione ha apportato molti miglioramenti, inclusa una voce completa per tutto. Insieme a ciò, ovviamente, è arrivato un doppiaggio in inglese per il pubblico occidentale.

COLLEGATO: Tactics Ogre: Reborn – Miglior percorso da seguire, classificato

Il doppiaggio giapponese era estremamente impressionante, considerando quanto lungo fosse questo gioco e quanto testo avesse. Inoltre, la storia è un grande focus poiché il gioco affronta tonnellate di dilemmi morali ed è basato su una società più antica. Spesso ricorre a un linguaggio floreale. Fortunatamente, tutto questo è stato gestito molto bene. Allo stesso modo, il doppiaggio in inglese è anche incredibile e trasmette adeguatamente il tono e il messaggio. La maggior parte dei personaggi principali, come Vyce e Catiua, ha doppiaggi in inglese brillanti, ma sfortunatamente ci sono alcuni fan del doppiaggio che ritengono che non abbiano catturato accuratamente i personaggi, il che frena questo gioco dall’avere il miglior doppiaggio di Square Enix.

1 Final Fantasy VII Remake

Final Fantasy VII è uno dei giochi di ruolo più iconici mai realizzati ed è ampiamente considerato il gioiello della corona di Square Enix. Un remake per un gioco così popolare e con così tanta hype attorno ad esso doveva essere spettacolare dal punto di vista della presentazione. Ammettiamolo, il remake non è perfetto, ma è abbastanza vicino e il doppiaggio in inglese è effettivamente eccezionale, per la maggior parte.

La maggior parte dei personaggi principali, come Sephiroth e Cloud, hanno un buon doppiaggio e le voci sono per lo più abbastanza buone. In effetti, la maggior parte del cast di supporto, come Aerith e Tifa, sono eccellenti. La voce di Barrett, in particolare, si adatta a come i fan immaginavano dovesse suonare. L’unico difetto è che alcuni dialoghi dei personaggi non giocanti possono sembrare un po’ esagerati a volte e la prima impressione dei fan su come suona Zack non è stata così buona. A parte questo, però, questo è un incredibile doppiaggio in inglese che ha aiutato questo gioco a fare giustizia all’immenso hype che lo circonda.

PIÙ: Final Fantasy 7 Rebirth include una sorpresa in omaggio all’originale di PS1