Una grande sfida di Star Trek è arrivata dal suo spettacolo animato

A huge challenge for Star Trek has come from its animated show.

Paramount Plus ha un enorme catalogo di proprietà di Star Trek, ma la sua serie animata, Star Trek: Lower Decks, è diventata una sfida sorprendente per i creativi. In un prossimo evento crossover con Star Trek: Strange New Worlds, i membri del cast di Lower Decks saranno invitati sulla U.S.S. Enterprise. Jack Quaid e Tawny Newsome riprendono i loro ruoli nella serie animata per la prima volta in live-action e si trovano faccia a faccia con il leggendario Capitano Pike di Anson Mount.

Lower Decks non è l’unica serie animata di Star Trek su Paramount Plus, ma è una delle più stravaganti. Dopo la prima su CBS All Access, questa commedia vede Quaid e Newsome nei panni di sottufficiali insignificanti sulla U.S.S. Cerritos. L’uso dell’animazione permette alla serie di prendere una svolta tonale rispetto alle altre proprietà di Star Trek. I bassi gradi dei personaggi e il fatto che si svolga su una nave poco importante consentono a Star Trek: Lower Decks di avere scene volgari con un tono più aggressivo e umoristico.

COLLEGATO: Star Trek: Tutte le serie live-action su Paramount Plus, classificate

Questo si è rivelato in parte una sfida quando i produttori esecutivi Akiva Goldsman e Henry Alonso Myers hanno deciso di far salire a bordo dell’Enterprise gli sottufficiali Brad Boimler e Beckett Mariner. “È stato probabilmente più complicato di quanto ci aspettassimo in termini di tono”, ha ammesso Goldsman a StarTrek.com. Ma nonostante le sfide, tutti hanno fatto un bel lavoro. “La concentrazione su questo ci ha permesso di ottenere qualcosa di molto bello. Siamo stati serviti nel migliore dei modi da Tawny e Jack, e da Jonathan Frakes, che era il regista. Abbiamo persone divertenti qui.”

Con Frakes alla regia, tutti potevano stare tranquilli. Noto soprattutto per il suo ruolo di Riker in Star Trek: The Next Generation, l’attore ha quattro decenni di esperienza. Ha diretto Star Trek: Primo contatto e si è persino riunito con l’equipaggio amato dai fan nell’ultima stagione di Star Trek: Picard. L’ex membro del cast di Star Trek ha assicurato che tutto sarebbe andato liscio sul set e ha deciso che puntare sull’umorismo era la scelta migliore. Frakes ha anticipato l’episodio crossover di Star Trek come una commedia, nonostante la solita serietà di Pike e Spock (Ethan Peck). Mount ha aggiunto alla conversazione con StarTrek.com, affermando che avere l’opportunità di mostrare le sue abilità comiche era raro e che era entusiasta delle prospettive.

Considerando le possibilità, l’istinto di Frakes è la strada migliore da seguire. Cercare di smorzare Boimler e Mariner vanificherebbe lo scopo di portare i personaggi divertenti. Vedere Spock fuori dal suo elemento a causa di persone divertenti e rumorose è ciò per cui i fan sintonizzano. La sfida più grande dell’episodio è probabilmente tradurre i personaggi animati in persone che non siano caricature. Tuttavia, Quaid e Newsome hanno la fortuna di assomigliare abbastanza ai loro personaggi, quindi l’estetica non dovrebbe essere troppo complicata. Nel trailer, Quaid viene mostrato con capelli più scuri con la lucentezza viola del suo personaggio, mentre Newsome ha la solita coda di cavallo di Mariner. I fan dovranno aspettare per vedere quanto successo avrà questo tentativo quando l’equipaggio di Lower Decks apparirà nella seconda stagione di Star Trek: Strange New Worlds.

Star Trek: Lower Decks e Strange New Worlds sono attualmente in onda su Paramount Plus

ANCORA: Star Trek: Come si è evoluto Starfleet nei secoli

Fonte: StarTrek.com