Come battere la zia strega Ethel in Baldur’s Gate 3 e salvare Mayrina

Come sconfiggere la strega Ethel in Baldur's Gate 3 e salvare Mayrina

La strega in Baldur’s Gate 3 si chiama Zia Ethel, ed è una boss fight mostruosamente difficile con ostaggi, trappole e servitori – alcuni dei quali sono la stessa cosa. Dopo aver preso Mayrina come ostaggio e aver messo delle maschere su numerosi altri per controllarli, ci sono molti pericoli da affrontare prima di combattere la strega – e in qualche modo rimane la cosa più pericolosa di tutte. Spiegheremo come sconfiggere la boss fight della strega in Baldur’s Gate 3, uccidere Zia Ethel, salvare Mayrina catturata e qual è il miglior risultato di tutte queste opzioni.

Come sconfiggere la strega in Baldur’s Gate 3

(Immagine di: Larian Studios)

Per sconfiggere la strega Zia Ethel in Baldur’s Gate 3, ci sono alcune cose da tenere a mente. Dovrai essere almeno di livello 4 e idealmente di qualche livello superiore per combattere (controlla la nostra guida sul limite di livello di Baldur’s Gate 3 per vedere fino a che punto puoi arrivare attualmente). Una volta che la trovi nell’Ancient Abode sotto la sua casa, probabilmente inizierà subito il combattimento, poiché non dovresti essere lì sotto. Ecco l’ordine delle cose:

  • Dovrai salvare Mayrina. Al suo primo turno, Zia Ethel lancia una bomba incendiaria alla gabbia di Mayrina, mettendola in fiamme e infliggendo danni ad essa ogni turno. Se viene distrutta, cadrà nella caverna sottostante e morirà – per salvarla, devi attivare l’Orb di Controllo (la sfera luminosa simile a una lanterna) per abbassarla e aprirla, o trovare un modo per spegnere il fuoco. Un incantesimo di Creare Acqua estinguerà le fiamme, o se uno dei tuoi personaggi ha una bottiglia d’acqua nel proprio inventario, basta lanciarla alla gabbia!
  • Appaiono gli attaccanti mascherati. Anche al suo primo turno, Zia Ethel evoca tutti i servitori mascherati con cui non hai avuto a che fare durante il percorso verso la sua Ancient Abode. Fanno un tiro salvezza ogni turno per resistere al suo controllo, ma se falliscono, ti attaccheranno. È difficile salvarli, anche se se riesci a uccidere la strega prima di ucciderli, si calmeranno.

(Immagine di: Larian Studios)
  • Zia Ethel evoca copie di se stessa. Al suo secondo round, Zia Ethel evoca tre copie di se stessa. Ognuna è un duplicato capace di lanciare gli stessi incantesimi, ma c’è un modo per smascherare la sua illusione – prima che evochi le copie, colpisci l’originale con un effetto duraturo come Fuoco Fatuo. L’effetto rimarrà su di lei, qualunque cosa faccia (a condizione che tu riesca a mantenere la concentrazione, come spiegato nella nostra guida sugli incantesimi di Baldur’s Gate 3). In alternativa, ogni strega illusoria svanisce dopo aver subito qualsiasi quantità di danni – quindi Missile Magico può farle esplodere tutte in una volta.
  • Uno spintone mortale può porre fine a tutto prima che inizi. Se riesci a spingere Zia Ethel nel grande abisso sopra la gabbia di Mayrina, muore istantaneamente. Tuttavia, è abbastanza resistente che questo non sarà necessariamente facile, e prendendo questa strada otterrai le meno ricompense.
  • Zia Ethel è un tank a distanza. Zia Ethel ha molta salute e un AC e Risparmiati rispettabili, senza contare che il suo approccio preferito è teletrasportarsi in giro lanciando incantesimi alle persone. Gale e Shadowheart possono fare molto per aiutare qui, poiché dipendere dagli attacchi corpo a corpo può solo farti inseguire senza risultati significativi.

Dovresti uccidere o affrontare la strega Zia Ethel?

(Immagine di: Larian Studios)

Come usare due armi in Baldur’s Gate 3
NPC ostili attaccano in Baldur’s Gate 3
Dove andare dopo la nave schiantata in Baldur’s Gate 3
Cucciolo di Gufo nelle Terre Esterne Baldur’s Gate 3
Necromanzia di Thay in Baldur’s Gate 3

La prima volta che incontri Zia Ethel, ti offrirà di guarirti dal tuo parassita – non accettare questo accordo! Lei ti toglierà solo un occhio, darti un penalità permanente alle statistiche e non ti guarirà di nulla. Tuttavia, se riesci a ridurre notevolmente la sua salute durante la battaglia contro di lei senza ucciderla, ti offrirà un nuovo accordo.

Qui, lei può aumentare permanentemente una delle tue statistiche di +1 a patto che la lasci andare con Mayrina, ma se riesci a superare alcuni controlli di abilità nel dialogo (come indicato nella nostra pagina delle abilità di Baldur’s Gate 3), puoi convincerla effettivamente a darti il potenziamento e lasciare Mayrina indietro! Naturalmente, non otterrai gli oggetti che ha sul corpo a meno che non la uccida, che sono i seguenti:

  • Arco lungo magico “Spellthief”: Un arco lungo incantato che ti permette di recuperare uno slot incantesimo di livello 1 quando colpisci un colpo critico con esso, una volta per breve riposo in Baldur’s Gate 3.
  • Bastone magico “Grazia di Corellon”: Un bastone incantato che conferisce +1d4 ai tiri salvezza, a condizione che l’utente non indossi armature (lo rende adatto a stregoni, maghi, monaci e barbari).
  • Pozione della Forza del Gigante delle Colline (x3): Aumenta la forza di chiunque la beva a 21 (+5), per un minuto/dieci round di combattimento. Un potenziamento utile per i combattenti corpo a corpo e per i combattimenti contro i boss.

Vale anche la pena spiegare la relazione esatta tra Mayrina e Zia Ethel. Mayrina era una ragazza del luogo il cui marito è morto e, nella sua tristezza, ha fatto un accordo per dare il suo bambino non ancora nato a Zia Ethel per crescerlo se avesse riportato in vita il marito. Ammettendo che la Strega sappia come riportare in vita i personaggi morti in Baldur’s Gate 3, ci sarebbe probabilmente un terribile inganno o twist degli eventi – è molto probabile che tutti coinvolti probabilmente avrebbero preferito che nessun accordo fosse stato fatto, se le figure maledette nella Galleria di Ethel sono un’indicazione.

Tenendo presente ciò, accettare l’accordo è probabilmente la migliore idea, anche se ciò dipende molto dalla classe che stai giocando in Baldur’s Gate 3, poiché lo Spellthief e la Grazia di Corellon possono sicuramente aiutare certe build più di altre. In ogni caso, vuoi salvare Mayrina – potrebbe non essere grata, ma affrontare una strega non finisce mai bene.

© GameTopic+. Non riprodurre senza il permesso