Guida alla costruzione di Elden Ring Sanguinamento

Elden Ring Sanguinamento Building Guide

Link veloci

  • Cos’è una build di Sanguinamento?
  • Statistiche da puntare
  • Equipaggiamento per il Sanguinamento

Non c’è un modo sbagliato di giocare a Elden Ring in quanto qualsiasi arma o build può avere successo, dalle potentissime bacchette che lanciano incantesimi ai combattimenti difensivi focalizzati sugli scudi. Detto ciò, un’archetipo si distingue per la sua potenza e stile relativamente semplice: la build di Sanguinamento di Elden Ring.

ARTICOLI CORRELATI: Guida alle build di Elden Ring: Intelligenza/Forza

Le build di Sanguinamento in Elden Ring combinano il danno grezzo di un’arma di qualità con quantità assurde di danni percentuali causati dal Sanguinamento. Quando si tratta di danni al secondo, poche build possono competere con quella di Sanguinamento, e quelle che possono mancano della versatilità che una spada affilata offre.

Aggiornato il 13 luglio 2023 da Andrew Scariati: Dalla sua uscita, ci sono state numerose modifiche e patch di bilanciamento che hanno ridotto la potenza della build di Sanguinamento con cui è stato rilasciato Elden Ring, ma non hanno compromesso la sua efficacia.

La migliore build di Sanguinamento che Elden Ring ha da offrire un tempo richiedeva armi specifiche come Fiumi di Sangue (FoB), ma ora offre una maggiore versatilità nella scelta delle armi. Anche se FoB è ancora un’arma eccellente, non è più l’unica opzione. Inoltre, avrai sicuramente bisogno di alcuni talismani chiave se speri di costruire questa fantastica build di Sanguinamento di Elden Ring.

Cos’è una build di Sanguinamento?

Le build di Sanguinamento sono progettate per uccidere un avversario il più rapidamente possibile, attraverso l’uso di Sanguinamento.

Il fulcro di una build di Sanguinamento di Elden Ring è colpire un nemico abbastanza volte da riempire una barra invisibile e poi improvvisamente – boom. Il tuo avversario esplode in una pioggia di sangue, subendo danni percentuali massicci, e viene brevemente stordito.

Statistiche da puntare

Statistiche

Valore

Vigor

60

Mente

15

Resistenza

30

Forza

17

Destrezza

45

Intelligenza

9

Fede

8

Arcano

45

La prima cosa su cui concentrarti è aumentare il tuo Vigor a 60. Questo ti darà una grande riserva di salute che ti permetterà di infliggere danni massicci resistendo ai colpi.

Inoltre, abbiamo Arcano a 45, che è intorno al punto di saturazione per la build di Sanguinamento.

Non solo questo renderà le tue armi da Sanguinamento più letali in termini di danni grezzi, ma le renderà anche molto più efficaci nel causare Sanguinamento fino alla sua attivazione.

La statistica finale da considerare è Destrezza, una statistica fondamentale per molti build Bleed in Elden Ring.

45 è circa il soft cap per la Destrezza e ti darà il maggior danno con il minor investimento. Ciò aumenterà direttamente il danno fisico, fornendoti maggiore utilità quando combatti nemici che non possono essere sanguinanti, come gli Scheletri.

Tutto il resto è stato investito in Mente e Resistenza per darti abbastanza risorse da allocare come preferisci.

La Resistenza aumenterà anche il tuo Carico Attrezzatura, permettendoti di indossare armature più pesanti, il che può essere estremamente utile per aumentare la tua resistenza.

COLLEGATO: Le build più divertenti da utilizzare in Elden Ring

Quale equipaggiamento utilizzare per il Bleed

Questa build si concentrerà su infliggere il maggior accumulo di Bleed il più velocemente possibile. Ciò significa che utilizzeremo armi a colpo rapido, impileremo il maggior numero di potenziamenti possibile e distruggeremo i nemici molto prima che possano reagire.

Anche se la build non sarà efficace contro bersagli senza sangue, il tuo danno grezzo sarà facilmente in grado di superarli.

Armi

  • Fiumi di Sangue
  • Poleblade di Eleanora
  • Spelatore di Pelle Divina
  • Uchigatana

Qualsiasi di queste armi che infliggono Bleed sarà fantastica per questa build.

I Fiumi di Sangue in particolare sono estremamente efficaci nel uccidere tutto grazie alla loro Mossa d’Arma – Cumulo di Cadaveri.

Questa arma infligge Bleed in modo rapido, infligge un danno incredibile e ha accesso al fenomenale set di mosse della katana.

Il Poleblade di Eleanora è molto simile, poiché questa arma infligge Bleed in modo assurdo rapido e gran parte del suo danno proviene dalla potente Mossa d’Arma. I suoi attacchi standard sono molto più veloci rispetto ai Fiumi di Sangue – specialmente quando si utilizzano attacchi in corsa.

Lo Spelatore di Pelle Divina e l’Uchigatana sono entrambi nella stessa situazione in quanto non sono armi Bleed efficaci di per sé.

Dovrai infonderli per renderli varianti di Sangue dal Fabbro

Se stai per utilizzare il Spelatore di Pelle Divina o l’Uchigatana, considera di abbinarli a un’altra arma a due lame o katana.

Oppure, puoi abbinare l’Uchigatana ai Fiumi di Sangue e lo Spelatore di Pelle Divina al Poleblade di Eleanora se vuoi il meglio di entrambi i mondi.

COLLEGATO: Elden Ring: Le migliori lance

Talismani

  • Esultazione del Signore del Sangue
  • Favore dell’Albero della Terra
  • Tartaruga Verde
  • Frammento di Alessandro
  • Spada Alata
  • Artiglio

L’Esultazione del Signore del Sangue è facilmente il Talismano più importante del gruppo ed è essenziale per qualsiasi build Bleed in Elden Ring.

Questo aumenterà il tuo danno quando qualcosa sanguina intorno a te.

Il Favore dell’Albero della Terra e la Tartaruga Verde sono scelte di utilità.

Il Favore dell’Albero della Terra aumenterà il tuo PV, PF, Stamina e Carico Attrezzatura, il che è fantastico, e la Tartaruga Verde aumenterà la Rigenerazione della Stamina, permettendoti di essere più aggressivo con l’uso della Stamina.

Lo Shard di Alessandro è particolarmente utile se si utilizzano molto le Weapon Arts delle Rivers of Blood o dell’Eleanora’s Poleblade. Questo le rende ancora più potenti, il che ha senso se è questo lo stile di gioco su cui si punta.

I due ultimi Talismani da considerare sono la Spada Alata e la Claw.

La Spada Alata aumenta il tuo danno in base agli attacchi successivi, il che è particolarmente utile quando si usano le Twinblades dato che sono specializzate in quei combo.

La Claw, d’altra parte, aumenterà il tuo danno dell’attacco a salto, il che può dipendere dal tuo stile di attacco preferito.

Armature

  • Maschera Bianca
  • Slot Flessibili

Dovresti indossare le armature più pesanti che riesci a trovare che forniscono il maggior Poise e Difesa mantenendo comunque una Medium Roll.

Questo ti darà molti I-Frames e fornirà una riduzione del danno sufficiente per incassare colpi se sbagli.

L’unica parte dell’armatura che vorrai prendere come prioritaria è la Maschera Bianca. Questa maschera aumenterà il tuo danno ogni volta che qualcosa sanguina – simile all’Esultazione del Signore del Sangue.

La cosa migliore della Maschera Bianca è che si accumula con il Talismano sopra menzionato, permettendoti di ottenere un doppio beneficio ogni volta che infliggi Sanguinamento.

Flask di Fisica Meravigliosa

  • Lacrima Pesante di Piombo
  • Lacrima del Nodo della Destrezza

Per le lacrime, dovresti considerare la Lacrima Pesante di Piombo e la Lacrima del Nodo della Destrezza.

La Lacrima Pesante di Piombo ti darà un Poise perfetto per 10 secondi, permettendoti di resistere anche agli attacchi più potenti del gioco. Questo è ottimo quando vuoi far sanguinare un nemico veloce o che colpisce duro e sai che ti interromperà.

La Destrezza-Nodo ti darà un aumento di +10 alla Destrezza per 3 minuti, aumentando il tuo danno per la durata. È semplicemente una lacrima fantastica da equipaggiare in generale.

Un Build di Sanguinamento in Azione

Una volta messo tutto insieme, vorrai tenere a mente alcune cose mentre vai a testare la tua nuova build di Sanguinamento in Elden Ring:

  1. Bevi la tua Fisica Meravigliosa prima di impegnarti.
  2. Se i nemici sono forti o non sanguinano, allora usa il Seppuku.
  3. Ingaggia il nemico o il gruppo con un attacco a salto iniziale per utilizzare il Talismano Claw.
  4. Allontanati leggermente mentre i tuoi nemici si riprendono e si avvicinano a te.
  5. Tempa la tua Weapon Art per colpire i nemici appena entrano nel raggio d’azione.
  6. Guarda il Sanguinamento attivarsi e ripeti i passaggi tre-cinque per il prossimo scontro.

PROSSIMO: Elden Ring: Le Migliori Magie del Gioco