Fallout 5 Tutto ciò che sappiamo finora e ciò che speriamo di vedere

Fallout 5 What we know so far and what we hope to see

Fallout 5 è in arrivo, ma avremo bisogno di un po’ più di pazienza. Ci sono un sacco di giochi imminenti di Bethesda attualmente in sviluppo, prevalentemente esclusive first-party, e sfortunatamente Fallout 5 è in bassa posizione nella lista delle priorità.

Sappiamo che il gioco è ancora nelle fasi embrionali, con lo studio che si sta concentrando sul rilascio di Starfield a settembre, un’avventura intergalattica che ha suscitato il nostro interesse come uno dei giochi nuovi più interessanti del 2023. Dopo il lancio di Starfield, Bethesda si concentrerà su The Elder Scrolls 6 prima di prendere di mira Fallout 5. Ricordate ciò che abbiamo detto: abbiate pazienza.

Anche se la notizia che Fallout 5 arriverà dopo The Elder Scrolls 6 è promettente, significa che questo è uno dei prossimi giochi per Xbox Series X che vedremo più avanti anziché presto. L’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft potrebbe anche significare che, a differenza dei capitoli precedenti della serie, potrebbe non essere lanciato su console Sony affatto. A parte le speculazioni, ecco tutto ciò che sappiamo su Fallout 5 in queste fasi di pre-produzione.

Fallout 5: Cosa sappiamo finora

Finestra di lancio di Fallout 5

(Crediti immagine: Bethesda)

Di nuovo, è improbabile che vedremo una data di uscita di Fallout 5 a breve – ma, con Fallout 5 confermato, possiamo almeno speculare sulla finestra di lancio. Starfield è previsto per la prima metà del 2023 ed è naturalmente la priorità attuale di Bethesda. Dopo di ciò, aspettatevi che l’editore inizi a creare hype per il prossimo capitolo di The Elder Scrolls, The Elder Scrolls 6.

Piattaforme di Fallout 5

(Crediti immagine: Bethesda)

Le precedenti iterazioni di Fallout sono arrivate su PC, Xbox e console PlayStation in generale, con Fallout 4 che ha ricevuto una versione VR stand-alone per l’HTC Vive, Windows Mixed Reality e Valve Index. Se questa ampia compatibilità si applicherà o meno a Fallout 5 nel lungo termine resta da vedere, ma se seguirà le orme dei suoi predecessori immediati – Starfield e The Elder Scrolls 6 – arriverà prima su Game Pass, Xbox Series X e PC.

Sviluppo di Fallout 5

(Crediti immagine: Bethesda)

Verso la fine del 2021, il direttore e produttore esecutivo Todd Howard ha detto che Bethesda ha un “one-pager” per Fallout 5, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo. Non era molto, ma è stato sufficiente per far scatenare il mulino delle voci, con i fan della serie che speculano in massa sul possibile ambientazione, storia e caratteristiche di gioco di Fallout 5.

In una conversazione con GameTopic durante l’E3 2022, Howard ha detto: “Sì, The Elder Scrolls 6 è in pre-produzione e, sai, faremo Fallout 5 dopo quello, quindi abbiamo una lista abbastanza piena per il futuro. Abbiamo anche altri progetti a cui diamo un’occhiata di tanto in tanto… [questi giochi] richiedono del tempo. Vorrei che uscissero più velocemente, davvero, stiamo facendo del nostro meglio, ma vogliamo che siano il meglio possibile per tutti.”

Fallout 5: Cosa vorremmo vedere

Ok, tutto quello che abbiamo detto finora riguarda Fallout 5 in questa fase. Tutto ciò che segue è ciò che vorremmo dalla prossima incursione di Bethesda nell’apocalisse post-nucleare – tutto basato su ciò che riteniamo abbia funzionato meglio nei giochi precedenti, oltre a alcune nuove aggiunte che pensiamo si adatterebbero bene al tono e al contesto dei giochi fino a questo punto.

1. Riportare il sistema del Karma

(Crediti immagine: Bethesda)

Il sistema del Karma è stato una caratteristica costante nella serie di Fallout fin dal primo capitolo, ma è stato uno degli elementi che non è stato incluso in Fallout 4. Il sistema del Karma ti fa sentire davvero come se le tue scelte avessero un effetto sul mondo che ti circonda. Se inizi a uccidere tutti, ti guadagnerai una brutta reputazione e le persone ti vedranno e ti tratteranno in modo diverso come conseguenza. Aiuta ad aggiungere un livello più profondo di immersione all’aspetto RPG della serie e ti fa riflettere due volte sulle scelte che fai. Senza il Karma, sembrava che ogni scelta che facevi in Fallout 4 servisse solo a cambiare il modo in cui i tuoi compagni ti vedevano, il che sembrava un po’ vuoto in confronto.

2. Mantieni fuori il multiplayer e porta il co-op

(Crediti immagine: Bethesda)

Fallout 76 ha alcune cose a suo favore, ma se ci ha insegnato qualcosa è che il multiplayer non è sempre la risposta. La serie di Fallout è sempre stata un’offerta forte per giocatore singolo e con così tanti giochi multiplayer che si fanno strada sul mercato, è difficile non sperare che Fallout rimanga fedele alle sue radici. Dal momento che Howard ha già detto che sarà probabilmente incentrato sul giocatore singolo, non dovremmo preoccuparci troppo, ma sarebbe bello vedere l’introduzione del gioco in cooperativa insieme al giocatore singolo, come Dark Souls 3.

3. Un sistema di costruzione più raffinato e curato

(Crediti immagine: Bethesda)

Costruire insediamenti in Fallout 4 è stata una nuova funzionalità fantastica che finalmente ha dato uno scopo a tutta la roba che si trova in giro, ma sarebbe bello avere un sistema più raffinato e curato in modo che sia un po’ meno goffo in certi punti – anche se alcuni dei migliori insediamenti di Fallout 4 hanno superato le stranezze. Posizionare grandi lastre di metallo nel punto giusto con un controller poteva essere a volte un po’ difficile. Anche se la costruzione degli insediamenti è molto divertente, le meccaniche e l’interfaccia potrebbero avere bisogno di qualche affinamento per renderle meno scomode da controllare in Fallout 5.

4. Regalaci più opzioni di dialogo

(Crediti immagine: Bethesda)

La varietà è il sale della vita, come dice il proverbio, quindi siamo tutti per avere più scelta nel prossimo Fallout. Divertente come poteva essere l’opzione sarcastica, la scelta di solo quattro opzioni di risposta a volte sembrava un po’ limitata in Fallout 4 e anche se una quantità simile di scelta era offerta nei titoli precedenti, sarebbe bello vedere che il prossimo ne offra una in più. Avere più scelta non può fare male e aggiungerà solo alla sensazione di essere in controllo di come vuoi che il tuo personaggio sia.

5. Regalaci un’ambientazione completamente nuova da esplorare

(Crediti immagine: Bethesda)

Interessante come sia stata la Commonwealth, speriamo che Fallout 5 continui la tendenza della serie di introdurci in una nuova ambientazione. Avere una nuova ambientazione mantiene tutto fresco ed emozionante ed è sempre interessante vedere una nuova località con il fascino retro-futuristico di Fallout. Da Washington DC in Fallout 3 a New Vegas in Fallout: New Vegas, fino a Boston in Fallout 4, il pensiero di poter esplorare ciò che una nuova località ha da offrire rende il pensiero del prossimo Fallout ancora più allettante.

Non vedi l’ora del prossimo Fallout? Dai un’occhiata alla nostra classifica definitiva dei migliori giochi di Fallout di tutti i tempi e scopri come si confronta con il tuo.