Harry Potter Perché Peter Pettigrew era in Grifondoro?

Harry Potter Perché Pettigrew era in Grifondoro?

Indubbiamente, Peter Pettigrew è uno dei personaggi più odiati di tutto il franchise di Harry Potter. La sua decisione di tradire i Potter sottolinea la sua persona incredibilmente crudele ed immorale. Tuttavia, i fan si sono spesso chiesti perché Pettigrew sia stato selezionato per la casa di Grifondoro – una casa famosa per i suoi membri coraggiosi e leali.

Tradire il suo caro amico, James Potter, è stata una chiara indicazione della codardia di Pettigrew. A causa delle sue azioni infedeli e codarde, la collocazione di Pettigrew a Grifondoro sembra essere una discrepanza all’interno del franchise di Harry Potter. Perché allora Pettigrew è stato selezionato per Grifondoro e si tratta di un errore del Cappello Smistatore?

RELATED: Harry Potter: La Prima Guerra Magica, Spiegata

Quali sono i tratti distintivi della casa di Grifondoro?

I Grifondoro sono conosciuti per la loro audacia e coraggio – ecco perché la loro mascotte è un leone. Grifondoro è probabilmente la casa di Hogwarts più riconoscibile in tutto il franchise. Harry, Ron ed Hermione sono stati tutti selezionati per Grifondoro al loro arrivo ad Hogwarts. Altri membri iconici della casa di Grifondoro includono Minerva McGonagall, Sirius Black e Albus Silente.

Come ha famosamente detto il Cappello Smistatore: “Potresti appartenere a Grifondoro, dove dimorano i coraggiosi di cuore, il loro ardimento, il loro coraggio e la loro cavalleria distinguono i Grifondoro”. I Grifondoro sono caratterizzati dai loro atti coraggiosi, così come dalla loro estrema lealtà verso gli altri. Il Trio d’Oro incarna questi tratti, rischiando spesso la propria vita per salvare i loro amici più cari. Tipicamente, i Grifondoro hanno un alto senso morale. Sono noti per affrontare le proprie paure per fare la cosa giusta e difendere gli altri.

A causa del suo tradimento dei Potter, Peter Pettigrew è famoso per il suo comportamento traditore. Un atto così immorale e crudele lo rende un completo elemento estraneo all’interno della casa di Grifondoro.

Perché Pettigrew ha tradito i Potter?

Anche se James Potter era stato un tempo uno dei più cari amici di Peter, questo non gli ha impedito di tradire i Potter al Signore Oscuro. Pettigrew ha famosamente rivelato la posizione in cui si nascondevano i Potter a Voldemort, causando la morte di entrambi James e Lily.

Pettigrew era stato precedentemente un membro dell’Ordine della Fenice; tuttavia, si è poi schierato dalla parte oscura ed è diventato un servo di Lord Voldemort. Come Mangiamorte, agiva come spia di Voldemort, raccogliendo informazioni sull’Ordine della Fenice mentre si fingeva uno di loro.

Dopo aver tradito i Potter, Pettigrew ha incastrato Sirius per l’atto traditore. Dopo aver annunciato che Sirius aveva tradito James e Lily, Pettigrew ha lanciato un incantesimo di esplosione che ha ucciso 12 babbani. Poi si è trasformato nella sua forma di Animagus, lasciando dietro di sé un dito solitario per fingere la sua stessa morte. Come risultato delle azioni di Pettigrew, Sirius è stato incastrato come traditore e assassino di massa, costringendolo a subire 13 anni ad Azkaban.

Mentre i film non forniscono una ragione esatta del perché Pettigrew sia diventato un Mangiamorte, il tradimento è chiaramente legato al carattere debole di Pettigrew. Al momento del tradimento di Pettigrew, sembrava che Voldemort potesse vincere la Guerra Magica. Piuttosto che combattere per ciò che è giusto, Pettigrew voleva semplicemente stare dalla parte vincente della guerra, dimostrando la sua disloyalty e il suo comportamento ignobile.

Nel libro originale, si scopre che Voldemort ha minacciato di uccidere Pettigrew a meno che non rivelasse la posizione in cui si nascondevano i Potter. Piuttosto che rischiare la sua stessa vita, Pettigrew ha felicemente fornito le informazioni richieste. Questo esemplifica la natura codarda ed egoista di Peter. Invece di sacrificarsi per una causa morale, Pettigrew ha deciso di tradire i suoi stessi amici – un’azione che ha causato direttamente la loro morte. In Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban, Pettigrew chiede a Sirius cosa avrebbe fatto al suo posto. Infuriato, Sirius dice a Pettigrew che sarebbe morto piuttosto che tradire i suoi amici. Il fatto che Pettigrew assume che Sirius avrebbe anche tradito James e Lily dimostra la sua intrinseca egoismo in contrasto con la lealtà di Sirius.

Durante il suo tempo a Hogwarts, Pettigrew visse all’ombra di James, Sirius e Lupin. È probabile che Pettigrew abbia tradito i suoi stessi amici per ottenere un senso di potere su di loro, compensando così gli anni passati a Hogwarts. Nel libro originale del Prigioniero di Azkaban viene rivelata una versione estesa del confronto tra Sirius e Peter. Durante questo confronto, Sirius amaramente osserva che “Deve essere stato il momento migliore della tua miserabile vita, dire a Voldemort che gli potevi consegnare i Potter”. Il tradimento di Pettigrew era evidentemente il risultato del suo comportamento debole e codardo, il che approfondisce il mistero su come mai Pettigrew sia finito in Grifondoro.

Perché il Cappello Smistatore ha messo Pettigrew in Grifondoro?

È probabile che Pettigrew sia stato inserito in Grifondoro perché il Cappello Smistatore ha visto il suo potenziale. Quando Pettigrew arrivò a Hogwarts, è probabile che volesse diventare un personaggio coraggioso e nobile, qualcosa che il Cappello Smistatore ha riconosciuto. Dopotutto, quando faceva parte dei Marauder, Pettigrew idealizzava James, Sirius e Remus. Questo dimostra che Pettigrew ammirava una volta tratti onorevoli e coraggiosi, nonostante non riuscisse a replicare queste caratteristiche. Quando Pettigrew si unì a Hogwarts, aveva il potenziale per diventare una brava persona. Proprio come Neville Paciock, il Cappello Smistatore riconobbe questo desiderio in Pettigrew e lo mise in Grifondoro.

È stato dimostrato anche che la decisione del Cappello Smistatore può essere influenzata dal desiderio dello studente, come si vede in Harry Potter e la Pietra Filosofale. Ad esempio, anche se Harry possedeva alcuni importanti tratti della casa di Serpeverde, è famoso per aver ripetuto le parole “Non Serpeverde” durante la Cerimonia di Smistamento. Il Cappello Smistatore riconosce che Harry è destinato a grandi cose e afferma addirittura che Serpeverde lo aiuterà a raggiungerle. Tuttavia, è probabile che le preferenze personali di Harry abbiano contribuito alla decisione del Cappello Smistatore di metterlo in Grifondoro. Un evento simile è probabilmente accaduto con Peter Pettigrew. A causa della sua ammirazione per il coraggio, è probabile che Pettigrew volesse essere in Grifondoro, cosa che avrebbe influenzato la decisione del Cappello Smistatore.

C’è qualche prova che Pettigrew fosse un personaggio coraggioso?

In modo controverso, è anche probabile che Pettigrew sia stato inserito in Grifondoro perché era veramente un personaggio coraggioso. Sebbene le sue azioni fossero moralmente sbagliate, erano spesso coraggiose. Un esempio è come Pettigrew si tagliò completamente la mano destra per soddisfare la trasformazione di Voldemort in forma umana. Poiché le istruzioni richiedevano solo “la carne di un servo”, i fan si sono spesso chiesti perché Pettigrew abbia scelto di tagliare via tutta la mano anziché semplicemente rimuovere uno o due dita. La decisione di Pettigrew di tagliarsi la propria mano è sicuramente stata coraggiosa, anche se i fan hanno spesso dibattuto se questa audace azione sia stata causata solo dalla paura di Voldemort che lo uccidesse se non si fosse piegato.

Pettigrew ha servito come servitore segreto di Voldemort per oltre un intero anno, fingendo contemporaneamente di essere membro dell’Ordine della Fenice. Anche se questa era evidentemente una decisione immorale, il ruolo avrebbe sicuramente richiesto un certo grado di coraggio da parte di Pettigrew. Anche se le sue decisioni di unirsi ai Mangiamorte erano nate dall’egoismo, Pettigrew è riuscito con successo ad essere una spia doppiogiochista, un fatto che in qualche modo testimonia il suo coraggioso carattere.

Dopo essersi trasformato nel suo Animagus, Pettigrew è riuscito anche a vivere come il topo domestico di Ron, Topolino, per 13 anni. Riuscire ad evitare i sospetti della famiglia Weasley avrebbe sicuramente richiesto un po’ di coraggio da parte di Pettigrew.

Durante il suo tempo a Hogwarts, Pettigrew decise di diventare un Animagus per sostenere Lupin, che si trasformava involontariamente in un licantropo. Sebbene il processo per diventare un Animagus sia estremamente pericoloso, Pettigrew scelse di intraprendere questa rischiosa trasformazione come segno di lealtà al suo amico. Tuttavia, i fan hanno spesso speculato se Pettigrew avesse un vero desiderio di sostenere Lupin o se stesse semplicemente seguendo James e Sirius.

In definitiva, Pettigrew è ritratto come un personaggio estremamente grigio moralmente. Non è noto se queste azioni siano state motivanti dal coraggio o se siano semplicemente ulteriori prove della natura egoista di Pettigrew e del suo desiderio di seguire la folla.

Hai commesso un errore il Cappello Smistatore?

È famoso il fatto che il Cappello Smistatore affermi di non aver mai commesso un errore. Tuttavia, i fan hanno spesso sostenuto che le caratteristiche di Pettigrew sembrano più adatte alla casa di Serpeverde. Mentre è importante riconoscere che non tutti i Serpeverde sono per forza malvagi, spesso vengono caratterizzati per il loro senso di ambizione e desiderio di potere – qualcosa che si può vedere nel passaggio di Pettigrew al lato oscuro. Decidere se far entrare Pettigrew in Grifondoro o Serpeverde è stata una decisione difficile, anche per il Cappello Smistatore.

Durante la Cerimonia di Smistamento di Pettigrew, si è verificato un famoso “Hatstall”. La frase Hatstall viene utilizzata quando il Cappello Smistatore impiega 5 o più minuti per decidere in quale casa collocare uno studente. Gli Hatstall sono estremamente rari, si verificano solo una volta ogni 50 anni, ma Pettigrew si è dimostrato un personaggio difficile da interpretare. Mentre alcuni fan potrebbero essere in disaccordo, è improbabile che Pettigrew incarnasse veramente le caratteristiche di Serpeverde. Era destinato a essere un seguace, piuttosto che un leader. Durante il suo tempo a Hogwarts, ha seguito James, Sirius e Remus. Dopo Hogwarts, ha deciso di seguire Voldemort. Pettigrew non possedeva mai l’ambizione di Serpeverde e non desiderava il potere per sé stesso. Possedeva solo il desiderio di proteggersi – un fattore che spesso lo ha portato a prendere decisioni audaci e coraggiose. Sebbene questo coraggio non sia mai stato messo in pratica nel vero e disinteressato stile di Grifondoro, è comunque stato una parte importante di Pettigrew.

Come molti fan di Harry Potter hanno discusso, 11 anni è un’età incredibilmente giovane per essere smistati in una casa di Hogwarts. Molte caratteristiche e tratti vengono appresi durante gli anni dell’adolescenza, il che fa sostenere a alcuni fan che la Cerimonia di Smistamento avvenga piuttosto prematuramente durante il periodo di uno studente a Hogwarts. Peter Pettigrew è una prova di questa teoria. Piuttosto che commettere un errore, è più probabile che il Cappello Smistatore abbia semplicemente fallito nel prevedere come si sarebbe sviluppato negativamente il carattere di Pettigrew. Anche i suoi amici più stretti sono rimasti scioccati dal tradimento di Pettigrew, il che significa che è improbabile che il Cappello Smistatore avesse previsto la svolta oscura del personaggio. I valori successivi di Pettigrew alla fine falliscono gli ambiziosi progetti del suo sé più giovane di essere un personaggio buono e coraggioso.

DI PIÙ: Harry Potter: Ginny Weasley è più potente di Harry?