Ecco perché la serie TV più costosa di Amazon è stata un fallimento

La serie TV più costosa di Amazon è stata un fallimento.

L’ultima serie TV a tema spionaggio di Prime Video, Citadel, ha costato ad Amazon la cifra incredibile di 250 milioni di dollari per la produzione, ma non è riuscita ad attirare un grande pubblico, nonostante la presenza di nomi famosi nel suo staff di produzione. La serie è prodotta esecutivamente dai celebri Russo Brothers, che hanno guadagnato fama attraverso il loro lavoro su Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, che sono stati dei successi al botteghino. I Russo Brothers hanno anche diretto di recente il film con il budget più alto di Netflix, The Gray Man, che aveva un budget inferiore rispetto a Citadel, ha visto la partecipazione di attori famosi come Chris Evans ed è risultato essere un grande successo per il servizio di streaming.

Tuttavia, lo stesso non si può dire per Citadel, poiché la serie si è rivelata un enorme fallimento, non riuscendo nemmeno a entrare nella top 10 delle serie streaming più viste durante la sua uscita, secondo un rapporto di Bloomberg. Il fallimento di Citadel ha addirittura portato il CEO di Amazon a interrogarsi sul budget elevato per la serie. La serie sembrava promettente nei suoi primi trailer, ma è comunque riuscita a fallire, nonostante la presenza di registi e attori esperti. Ma di cosa tratta Citadel di Prime Video e quale è il motivo dietro il fallimento della serie TV? La serie verrà rinnovata per una seconda stagione su Prime?

COLLEGATO: Prime Video: 7 migliori serie fantasy da guardare se ti piace The Legend Of Vox Machina

Di cosa tratta Citadel?

La trama di Citadel di Prime Video ruota attorno a due spie, Mason Kane e Nadia Sinh, interpretati rispettivamente da Richard Madden e Priyanka Chopra. Mason e Nadia sono membri di un’agenzia di spionaggio segreta nota come Citadel, che è fedele a nessuna nazione. La serie a sei episodi si ispira a film spionistici precedenti come Tenet e la serie di film di Bourne. L’agenzia spionistica globale ha il compito di supervisionare altre agenzie di spionaggio affinché le loro azioni non creino il caos.

Nella serie, Citadel combatte contro il Manticore, un potente sindacato che sta cercando di ottenere materiali nucleari. Sia Mason che Nadia hanno il compito di fermare i piani del Manticore, ma le spie si ritrovano coinvolte in un’esplosione su un treno dopo essere state attaccate dal Manticore. Sorprendentemente, Mason e Nadia sopravvivono all’esplosione e vengono dati nuove identità, il loro passato viene cancellato e ora vivono vite ordinarie.

Otto anni dopo, Mason incontra un ex collega e spia di nome Bernard Orlick, che chiede il suo aiuto per impedire al Manticore di stabilire un nuovo ordine mondiale. Durante la loro missione, Mason si riunisce con il suo amore perduto da tempo, Nadia, che lavora in un ristorante ma ha solo vaghi ricordi del loro passato, principalmente dall’incidente sul treno. Gradualmente, iniziano a ricordarsi a vicenda e si impegnano nella missione di salvare il mondo dal Manticore.

Perché Citadel è fallita?

Il fallimento di Citadel può essere attribuito a diversi fattori, con il principale che è il suo budget eccessivamente alto. La serie avrebbe dovuto avere un successo eccezionale per generare abbastanza ricavi da superare i costi di produzione. Purtroppo, nonostante l’investimento significativo, la serie TV spionistica di sei episodi ha sofferto di una sceneggiatura scadente. Inoltre, le scene d’azione in Citadel sono state deludenti a causa di sequenze coreografate male, montaggio e effetti visivi (VFX) inadeguati. Inoltre, la durata degli episodi era incredibilmente breve, con una durata di 35-40 minuti, il che non sarebbe stato un problema se la serie avesse avuto sequenze d’azione incredibili e una storia avvincente. Amazon rilascia anche nuovi episodi settimanalmente, il che significa aspettare sette giorni per uno show che può essere visto tutto in una volta e che a malapena raggiunge la durata di un film.

Tuttavia, questi problemi non sono gli unici motivi dietro il fallimento dello show. La trama poco ispirata e riciclata, che ricorda numerosi film e serie TV spionistici, non è riuscita a catturare gli spettatori. La progressione della trama era carente, risultando in poco interesse da parte dei telespettatori verso i personaggi principali dello show. Nel complesso, gli spettatori si sono lamentati del fatto che lo show fosse troppo generico.

Ci sarà una seconda stagione di Citadel?

Si potrebbe pensare che Citadel non verrà rinnovata per una seconda stagione dopo una prima stagione così disastrosa, ma questo è falso. Citadel era già stata rinnovata per una seconda stagione su Prime Video prima dell’uscita della prima stagione. Sembra che Amazon abbia avuto una fede cieca nello show, non aspettando nemmeno le recensioni degli spettatori prima di mandare in onda la prima stagione. Anche se non si sa molto sulla seconda stagione dello show, sia Richard Madden che Priyanka Chopra Jonas riprenderanno i loro ruoli come Mason e Nadia, rispettivamente, con potenziali nuovi membri del cast che verranno aggiunti.

Inoltre, tutti gli episodi della seconda stagione saranno ora diretti da Joe Russo con un cambio di direzione. La seconda stagione affronterà alcune sottotrame introdotte nella prima stagione, come il passato di Mason e il futuro della coppia di spie. La data di uscita della seconda stagione è attualmente sconosciuta, ma si ipotizza che possa uscire già nel 2025. Citadel 2 dovrà migliorare enormemente rispetto alla prima stagione, affrontando ora una pressione immensa da parte del CEO di Amazon e delle scarse valutazioni.

Tuttavia, non è tutto per il franchise, poiché Amazon intende creare un intero universo intorno a Citadel chiamato “The Citadel Spyverse”. Oltre alla seconda stagione, sono già in sviluppo diversi spin-off dello show, con Citadel: Diana come primo. Il primo teaser dello show è stato rilasciato il mese scorso, con una data di uscita prevista per l’anno prossimo, nel 2024.

Citadel: Diana sarà uno spin-off italiano e seguirà l’attrice protagonista, Matilda De Angelis, nel suo percorso dal ruolo di poliziotta a quello di agente di Citadel. Si ipotizza anche che Citadel: Diana presenterà due linee temporali nello show, proprio come in Citadel. I membri del cast dello show sono ancora tenuti segreti, quindi non sappiamo se lo show conterrà personaggi che tornano o nuovi personaggi. Sembra che i fan dello show avranno molto da cui aspettarsi, poiché Amazon ha pianificato ulteriori avventure di Citadel in vari paesi come l’India, l’Italia (come già accennato), la Spagna e il Messico.

Citadel è ora disponibile per lo streaming su Prime Video.

MORE: House Of The Dragon: Chi è stato il re più longevo sul Trono di Ferro?