Mushoku Tensei Stagione 2 Nuovi Compagni

Mushoku Tensei Stagione 2 Nuovi Compagni

Quanto segue contiene spoiler per l’Episodio 2 di Mushoku Tensei Stagione 2, “Il Bosco nel Cuore della Notte”, ora in streaming su Crunchyroll.

Il più recente episodio di Mushoku Tensei Stagione 2 continua la nuova vita di Rudeus come avventuriero mentre cerca sua madre, Zenith, che è scomparsa. Sta lentamente superando la traumatica rottura con Eris, anche se è evidente che sta ancora avendo difficoltà ad adattarsi a una vita senza di lei. Relying on his memories and faith in Roxy as a support, Rudeus continues adventuring with Counter Arrow and making a name for himself in the northlands.

Questa settimana l’episodio si concentra maggiormente sullo stato mentale di Rudeus mentre continua a entrare in contatto con i suoi compagni avventurieri. Mentre Rudeus continua a mostrarsi forte, nel profondo è ancora ferito da quello che è successo tra lui ed Eris. Ha appena fatto il primo passo lungo un lungo cammino verso la guarigione.

RELATED:Mushoku Tensei: Domande da Rispondere nella Stagione 2

Conflitto di Gilda

Nel corso di diversi mesi, Rudeus si è fatto un nome presso la gilda degli avventurieri, guadagnandosi il soprannome di Pantano. Sperando che il nome raggiunga le orecchie di ovunque possa trovarsi sua madre, Rudeus continua ad accettare qualsiasi lavoro, anche quelli più umili come spalare neve o scioglierla nella piazza del paese. Mentre torna da un lavoro del genere, Rudeus viene invitato da Sara a unirsi a Counter Arrow per un incarico. Rudeus accetta, anche se è un po’ esitante all’inizio.

Il gruppo si dirige alle Rovine di Galgau per raccogliere le squame del drago di neve. L’incarico procede senza intoppi all’inizio, ma presto vengono attaccati dai draghi di neve e costretti a combattere per uscirne. Rudeus respinge i draghi con la magia per permettere agli altri di fuggire, ma viene lasciato indietro. Fortunatamente, gli altri tornano a salvare Rudeus, ma presto si trovano con le spalle al muro. Tuttavia, l’arrivo di un’altra squadra chiamata Stepped Leader permette loro di ribaltare la situazione.

Tuttavia, i guai sono lontani dall’essere finiti, poiché il leader Sol li accusa di cercare di rubare il loro lavoro. Rudeus ammette di aver sentito la loro dichiarazione, ma l’incarico che Counter Arrow ha preso era completamente diverso e in un’altra posizione. Dopo aver capito che le due posizioni si erano fuse insieme, facendo sì che le due squadre si scontrassero, le due squadre si riappacificano e seguono strade separate.

Una Condanna Dura

Con l’incarico terminato, Sara invita Rudeus a festeggiare il loro successo con il resto del gruppo. Vanno a bere in un pub locale, dove la conversazione alla fine si sposta sul tema di Sol. Proprio mentre iniziano a criticarlo, l’uomo stesso entra, Sol entra barcollando, chiaramente ubriaco, e si scusa nuovamente per aver reagito e averli accusati di cercare di rubare la loro preda. Nonostante ciò, improvvisamente inizia a insultare Rudeus, accusandolo di preoccuparsi troppo di ciò che gli altri pensano di lui. Quando Rudeus cerca di ridere gentilmente del suo sfogo, lui si arrabbia ancora di più e deve essere allontanato dal suo compagno.

Il giorno successivo, un sobrio Sol incontra nuovamente Rudeus. I due rimangono in cattivi rapporti, con Sol che si rifiuta di scusarsi o ritirare le sue parole. Sfortunatamente per Rudeus, non ha tempo di parlare con Sol poiché Suzanne, Timothy e Patrice tornano da soli. Non vedendo Sara o Mimir, Rudeus chiede dove siano, solo per ricevere la brutta notizia: Mimir è morta e Sara è dispersa in una pesante bufera di neve, un risultato disastroso dopo essere stata attaccata da bufali di neve durante una missione nella Foresta di Trier.

RELATED:Mushoku Tensei: Le Abilità più Potenti di Rudeus

Scopo

Rudeus lascia immediatamente la gilda, raccoglie le sue cose e si dirige a salvare Sara. Mentre fa ciò, le parole di Sol gli tornano in mente. Mentre soffia via senza sforzo i bufali di neve mentre cerca nel bosco, si chiede perché sta facendo qualcosa di così imprudente. Assume che sta facendo questo non per salvare Sara, ma solo per compiere qualcosa che gli dia valore. Nonostante ciò, sembra ancora non riuscire a vedere alcun senso in ciò che sta facendo.

Rudeus incontra un mucchio di ossa e scopre i resti di Mimir. Mentre raccoglie le sue cose, Rudeus scopre anche l’orecchino di Sara, il che lo fa chiedere se anche lei non sia già morta. Brucia i resti di Mimir in una sorta di funerale improvvisato, ma viene attaccato da una strana creatura che gli lancia magie di ghiaccio. Presto trova il suo avversario, una creatura simile a un albero che tiene Sara tra le sue grinfie. Rudeus si precipita immediatamente per aiutarla e riesce a tirarla fuori prima di essere schiacciato dal ghiaccio che cade.

I due si rifugiano in una grotta vicina per asciugare i loro vestiti bagnati. Una volta asciutti i vestiti, decidono di tornare indietro, ma prima che lo facciano, Sara ringrazia Rudeus per essere venuto a salvarla, regalandogli un sorriso caloroso e sincero. Sebbene sia una cosa piccola, riesce a scaldare il cuore ferito di Rudeus. I due tornano in città all’alba, dove i membri rimanenti di Counter Arrow sono scioccati ma felici di vedere Sara viva.

DI PIÙ: Mushoku Tensei: Incantesimi Magici, Spiegati