No Man’s Sky Come raggiungere il centro della galassia

No Man's Sky Raggiungere il centro della galassia

Link veloci

  • Cos’è il centro della galassia?
  • Passo uno: Segui il normale corso del gioco
  • Passo due: Aggiorna l’iperdrive
  • Passo tre: Libera spazio nell’inventario per le celle di warp
  • Passo quattro: Segui il punto di riferimento
  • Metodo uno: Fai semplicemente il salto fino a quando ci arrivi
  • Metodo due: Usa i buchi neri
  • Metodo tre: Usa i portali
  • Suggerimenti:

Anche se ha avuto un inizio difficile, No Man’s Sky è diventato sempre più coinvolgente e ricco di contenuti con ogni aggiornamento ricevuto dall’incredibile team di sviluppo di Hello Games. Oggi, questo gioco offre un’esperienza piena di sorprese, nuove specie, astronavi e oggetti da scoprire durante le tue avventure.

Correlato: Tutte le armi multi-strumento di No Man’s Sky, classificate

Mentre esplori i più di 18 quintilioni di pianeti generati proceduralmente che il gioco offre, un’esperienza di per sé, c’è una destinazione particolare a cui ogni giocatore si proporrà di arrivare ad un certo punto. Dopo che l’esplorazione è terminata, l’unico obiettivo rimasto è raggiungere il centro della galassia.

Aggiornato il 14 luglio 2023, da Sean Murray: Vuoi sapere come arrivare al centro della galassia in No Man’s Sky? Questa guida è stata aggiornata con le ultime informazioni per rendere il tuo viaggio verso il Nucleo Galattico ancora più semplice.

Cos’è il centro della galassia?

In No Man’s Sky, il centro della galassia è considerato il “fine” del gioco, e raggiungere quel punto ha una piccola sorpresa nella trama.

I metodi per raggiungere questo centro possono variare a seconda del pianeta su cui si trova il giocatore e dalla distanza in anni luce dal centro. Alcuni giocatori avranno la fortuna di essere relativamente vicini, altri meno. Quindi, come ci si arriva esattamente?

Passo uno: Segui il normale corso del gioco

Se vuoi arrivarci, inizia dall’inizio. Ripara la tua astronave, prendi tutte le risorse disponibili sul tuo pianeta di origine e esci ed esplora lo spazio esterno.

Il percorso della missione Artemis di No Man’s Sky ti porterà alla fine a La Purificazione, che ti incaricherà di dirigerti verso il centro della galassia. Ne parleremo più avanti, ma sappi solo che completare le missioni ti porterà alla galassia centrale.

Passo due: Aggiorna l’iperdrive

Se vuoi viaggiare tra le stelle, avrai bisogno di un’iperdrive. Questo motore più veloce della luce ti porterà da un sistema stellare all’altro ed è essenziale per raggiungere il Nucleo Galattico.

L’iperdrive, conosciuto anche come Warp Drive, ha diverse possibili migliorie, e più ne ha, maggiore sarà la distanza in anni luce che potrai saltare. Vorrai aggiornare il tuo iperdrive con l’aggiornamento Indium Drive (le istruzioni sono disponibili presso il Nexus) oltre a i migliori moduli di aggiornamento che puoi trovare (preferibilmente di classe S).

Correlato: No Man’s Sky: Ogni espansione e cosa è stato aggiunto

Passo tre: Libera spazio nell’inventario per le celle di warp

Se ti affidi esclusivamente all’uso dell’Hyperdrive per raggiungere il centro della galassia, avrai bisogno di molto spazio per il carburante poiché è un viaggio molto, molto lungo. Più spazio hai, più Cariche Warp puoi conservare, ognuna equivalente a un salto.

Passaggio Quattro: Segui il Punto di Riferimento

Dopo aver completato il Percorso di Artemis e sbloccato la missione “The Purge”, avrai un punto di riferimento che ti indirizzerà al centro della galassia. O, più precisamente, al sistema Gateway più vicino.

Una volta scelto il Nucleo Galattico come destinazione sulla Mappa Galattica, il modo per raggiungere il centro inizia a variare.

Metodo Uno: Semplicemente Salta Fino a Raggiungerlo

Questo è probabilmente il metodo più noioso, soprattutto se non sei nemmeno vicino al Nucleo Galattico. Consiste nel saltare da sistema stellare a sistema stellare, avvicinandoti un po’ alla volta al Nucleo Galattico. Questo metodo utilizza molte Cariche Warp e può richiedere molto tempo.

Come già accennato, vorrai una nave in grado di effettuare salti a lunga distanza per ridurre il numero di salti necessari per raggiungere il Nucleo Galattico. Tuttavia, anche un Hyperdrive completamente potenziato probabilmente si esaurirà prima di raggiungerlo, richiedendo soste periodiche per rifornirsi di carburante.

Correlato: No Man’s Sky: Consigli Cruciali per i Principianti

Metodo Due: Usa i Buchi Neri

I Buchi Neri sono uno dei modi più veloci per raggiungere il centro della galassia. Ogni buco ti avvicinerà al Nucleo Galattico più velocemente rispetto all’uso dell’Hyperdrive.

Puoi ottenere la posizione di un buco nero recandoti all’Anomalia Spaziale e chiedendo all’NPC Sacerdote Entità Nada o all’NPC Polo. Ciò farà apparire un punto di riferimento sulla tua Mappa Galattica che ti guiderà verso il buco.

Metodo Tre: Usa i Portali

Questo metodo è forse il più complicato, ma è senz’altro il più veloce. La rete dei portali galattici può essere utilizzata per attraversare distanze enormi, passando dal bordo galattico al suo stesso nucleo in un solo balzo.

Per usarli appieno, devi imparare i glifi (coordinate grafiche) ottenendo un nuovo simbolo parlando con viaggiatori di diverse specie e visitando le loro tombe o completando il Percorso di Artemis. Ci sono 16 glifi in totale, e da essi si può formare un indirizzo del portale di 12 simboli. Per individuare un Terminal del Portale, dovrai prima recarti in un Monolito Alieno.

Un trucco che puoi usare qui è raggiungere il centro usando l’aiuto di un altro giocatore. Devono avere una base domestica in un sistema stellare vicino al centro o direttamente in un sistema Gateway che ha un portale. Quindi forniscono il loro indirizzo del portale e usando il nexus, puoi teletrasportarti in questa nuova posizione e saltare con l’Hyperdrive da lì.

Suggerimenti:

  • Usa una nave Esploratore o Esotica come nave principale per il viaggio con l’Hyperdrive, poiché queste navi possiedono una velocità di curvatura superiore alle altre.
  • Quando fai l’ultimo salto verso il centro della galassia, fallo con una nave a cui non tieni molto (anche se ovviamente dovrai equipaggiarla con un Hyperdrive).
    • Attraversare il Nucleo Galattico può essere difficile e causerà danni a diversi sistemi della tua nave. È meglio farlo con una nave meno importante in modo da non dover cercare troppo per le riparazioni.
  • Può essere molto utile portare con te materiali di riparazione.

Prossimo: No Man’s Sky: Tutto ciò che devi sapere su come avere un compagno