Non mi ero reso conto di quanto desiderassi un gioco che unisse Pokémon a Stranger Things fino a quando non ho visto questo JRPG di cattura mostri

Non avevo capito quanto desiderassi un gioco che combinasse Pokémon e Stranger Things finché non ho visto questo JRPG di cattura mostri.

Cosa ottieni quando mescoli insieme Stranger Things, Pokémon, Stardew Valley e un pizzico di Persona? A quanto pare, la risposta è Bloomtown: Una Storia Diversa.

Bloomtown è un prossimo gioco sviluppato dai creatori Lazy Bear Games e Different Sense Games e sarà pubblicato da Twin Sails Interactive. Descrivono il gioco come “un JRPG narrativo che mescola combattimento a turni, addomesticamento di mostri e RPG sociale” ambientato sullo sfondo dell’Americana degli anni ’60.

Gioci come Emily, una ragazza di 12 anni che viene mandata con il suo fratellino Chester dal nonno durante le vacanze estive. Vive nella cittadina apparentemente pittoresca di Bloomtown e sembra tutto super accogliente, come se fosse uscito direttamente da Stardew Valley.

E poi inizi a notare che le cose sembrano un po’ strane. Le persone si sfaldano in versioni ombra di se stesse e molti bambini scompaiono dalla città. Come Emily, intraprendi un viaggio per scoprire cosa sta succedendo con l’aiuto di amici e creature addomesticate.

Bloomtown ha un oscuro mondo dei demoni chiamato Sottosopra, dove le paure delle persone diventano realtà. Emily dovrà viaggiare nel Sottosopra per combattere demoni e boss dei dungeon, e potrà evocare i suoi demoni interiori insieme a quelli che ha addomesticato. Secondo Lazy Bear Games e Different Sense Games, c’è un “sistema di fusione profonda”, speriamo che ciò significhi che ci sia ampia possibilità di combinazioni diverse di creature.

Il gioco funziona in tempo reale e puoi trascorrere il tuo tempo facendo una varietà di attività, tra cui giardinaggio, lavorare al negozio di alimentari locale per guadagnare qualche soldo, o esplorare semplicemente Bloomtown e fare amicizia.

La grafica sembra incredibile, specialmente quando scendi nel Sottosopra, e la musica suona fantastica dal trailer. Anche i vari demoni e creature sembrano incredibili, anche se mentirei se dicessi che il mio preferito non è il corgi super muscoloso nella squadra di Emily. È il massimo della desGameTopic dei mostri, proprio lì. Se il gioco riesce a unire tutte le sue influenze in un’esperienza coerente, potrebbe essere uno da tenere d’occhio.

Bloomtown: Una Storia Diversa è disponibile per essere aggiunto alla lista dei desideri su Steam, ed è in arrivo presto su PC e console.

Ci sono molti giochi indie in arrivo per il 2023 e oltre che dovresti tenere d’occhio.