Ogni gioco Pokémon sul 3DS, classificato (secondo Metacritic)

Pokémon 3DS games, ranked (according to Metacritic)

Senza contare le app Pokedex o Dream Radar, ci sono stati tredici giochi Pokemon su 3DS. Questo è un record per la serie, anche se non troppo lontano dalla norma. Dato che la serie è stata lanciata più di un quarto di secolo fa, Nintendo e Game Freak sono stati desiderosi di sperimentare e rilasciare giochi principali e spin-off per quasi ogni console Nintendo, a partire dal Game Boy originale.

RELATED: Cose che ci mancano dei primi giochi di Pokemon (& Cose che non ci mancano)

Il 3DS, quindi, non fa eccezione, come dimostrato dalla quantità di giochi Pokemon disponibili per il sistema. Questo numero non tiene nemmeno conto delle diverse versioni di ogni generazione di giochi come Pokemon X & Y. Nelle classifiche, verranno conteggiate solo come uno per semplificare le cose. Quindi, dei tredici fantastici giochi Pokemon su Nintendo 3DS, quali possono essere saltati e quali sono i classici da giocare assolutamente?

Aggiornato il 18 luglio 2023, da Tom Bowen: Ci sono stati alcuni giochi Pokemon veramente fantastici negli ultimi 25 anni circa, molti dei quali sono arrivati durante l’era del 3DS. È qui che i giochi principali hanno finalmente fatto il salto in 3D, con l’aggiunta di molte nuove meccaniche alla serie. In quel periodo sono stati creati anche diversi titoli spin-off di Pokemon, anche se non tutti hanno avuto successo come avrebbero voluto gli sviluppatori. Tuttavia, per coloro che cercano un modo per colmare il vuoto tra adesso e l’uscita del DLC Pokemon Scarlet & Violet, i migliori giochi Pokemon su 3DS sono un ottimo punto di partenza.

13 Pokemon Shuffle (56)

  • Data di uscita: 18 febbraio 2015
  • Regione: N/A
  • Pokemon iniziale: N/A

Pokemon Shuffle è un gioco rompicapo match-three gratuito uscito per 3DS all’inizio del 2018. I giocatori utilizzano blocchi speciali di Pokemon per combattere altri Pokemon nella speranza di “acchiapparli”. Non è affatto terribile, ma gli elementi free-to-play appesantiscono molto il gioco più di quanto necessario.

Come altri giochi freemium, il gioco è pieno di microtransazioni a prezzi sproporzionati, cosa che non è piaciuta né ai fan né ai critici. Ciò non ha comunque impedito a più di sei milioni e mezzo di persone di scaricare il gioco, rendendolo uno dei giochi spin-off di Pokemon più giocati di tutti i tempi.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Shuffle?

Anche se Pokemon Shuffle è iniziato con soli 158 Pokemon al momento del suo lancio, ne sono stati aggiunti centinaia negli anni successivi. Tenendo conto delle varianti e delle forme regionali, è possibile catturare un totale di 987 Pokemon nel gioco, escludendo le Megaevoluzioni.

12 Pokemon Rumble Blast (56)

  • Data di uscita: 24 ottobre 2011
  • Regione: Toyland
  • Pokemon iniziale: Pikachu

Anche se Nintendo ha collaborato con Koei Tecmo per spin-off di Dynasty Warriors come Hyrule Warriors e Fire Emblem Warriors, non hanno ancora collaborato a un progetto Pokemon Warriors. Pokemon Rumble Blast segue un concetto di gioco simile, ma purtroppo ha una ruota molto più monotona.

Anche se senza dubbio un grande passo avanti rispetto al primo gioco Pokemon Rumble, Blast ha ancora molti problemi. I grafici sono scadenti, il gameplay è ripetitivo e la trama è incredibilmente poco interessante. Non è male per brevi sessioni di gioco, ma manca la sostanza necessaria per giustificare la decisione di rilasciare il gioco come titolo a prezzo pieno.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Rumble Blast?

Pokemon Rumble Blast include tutti i Pokemon apparsi nella serie fino all’uscita di Pokemon Nero & Bianco. Ci sono quindi un totale di 646 Pokemon disponibili per i giocatori, anche se, come nel precedente gioco Pokemon Rumble, si tratta di giocattoli Pokemon anziché Pokemon veri e propri.

11 Pokemon Rumble World (58)

  • Data di uscita: 8 aprile 2015
  • Regione: Il Regno dei Giocattoli
  • Pokemon iniziale: Pikachu

A quattro anni dalla pubblicazione di Rumble Blast, un altro gioco Rumble arrivò con Pokemon Rumble World. Purtroppo, lo sviluppatore Ambrella non sembrava aver imparato molto dai suoi errori passati, anche se aveva almeno optato per un approccio free-to-play, che rappresentava un piccolo passo avanti rispetto al predecessore del gioco.

RELATIVO: Varianti delle console Pokemon che non sapevi esistessero

Potrebbe non essere sembrato uno spreco di soldi come il gioco precedente, ma aveva comunque molti problemi. Come Pokemon Shuffle, gli ostacoli erano troppo alti per immergersi veramente nel gioco senza pagare denaro e l’esperienza complessiva rimase piuttosto deludente anche per coloro che lo fecero.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Rumble World?

A quattro anni di distanza da Pokemon Rumble Blast, Pokemon Rumble World aumenta il numero di Pokemon di oltre 70, con versioni giocattolo di 719 Pokemon diversi disponibili nel gioco. Questo significa che sono presenti tutti i Pokemon fino alla pubblicazione di Pokemon X & Y, da Bulbasaur fino a Diancie.

10 Pokemon Mystery Dungeon: Gates to Infinity (59)

  • Data di uscita: 24 marzo 2013
  • Regione: Il Mondo Pokemon
  • Pokemon iniziali: Pikachu, Oshawott, Tepig, Snivy & Axew

Gates to Infinity è stato il primo gioco Pokemon Mystery Dungeon ad apparire su 3DS. Per un gioco roguelike, offre una versione molto adatta ai bambini del genere, che, sebbene sia fantastica per i bambini, non è piaciuta a alcuni giocatori più anziani. I critici erano generalmente d’accordo su questo punto, con molti che si lamentavano del combattimento superficiale del gioco e della mancanza complessiva di difficoltà.

Anche se nessuno dei giochi Pokemon Mystery Dungeon è brutto, alcuni ritengono che non offrano abbastanza sfida ai fan esperti del genere. I giochi tendono tutti a sembrare incredibilmente simili tra loro e Pokemon Mystery Dungeon: Gates to Infinity non fa eccezione in questo senso.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Mystery Dungeon: Gates to Infinity?

Come gli altri giochi Mystery Dungeon, Gates to Infinity presenta una selezione abbastanza casuale di Pokemon, anche se i preferiti dai fan come Pikachu e Eevee sono nuovamente presenti. In totale, ci sono 144 Pokemon reclutabili, la maggior parte dei quali proviene dai giochi della settima generazione. Ci sono anche 7 boss Pokemon non reclutabili, tra cui Lugia e Ho-Oh, e diversi leggendari di Nero e Bianco.

9 Pokemon Super Mystery Dungeon (69)

  • Data di uscita: 20 novembre 2015
  • Regione: Il Mondo Pokemon
  • Pokemon iniziali: 20 disponibili

Due anni dopo l’uscita nordamericana di Gates to Infinity, Pokemon Super Mystery Dungeon ha fatto la sua comparsa anche sulle coste occidentali. Spike Chunsoft sembrava aver imparato molte lezioni dal titolo precedente e ha persino evoluto alcuni concetti, dagli elementi di gameplay alla grafica.

Di nuovo, non è uno spin-off che bisogna giocare per diventare un fan sfegatato, ma la serie stava almeno migliorando a questo punto. Certamente ha aiutato che il gioco includesse tutti e 720 i Pokemon che erano stati introdotti nella serie fino a quel momento e offrisse anche molte opzioni di personalizzazione uniche con cui giocare.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Super Mystery Dungeon?

A differenza del suo predecessore, Pokemon Super Mystery Dungeon si è davvero spinto oltre per quanto riguarda il numero di Pokemon disponibili. Include un totale di 720 Pokemon, che sono tutti e 719 delle prime sei generazioni dei giochi Pokemon, oltre al Pokemon Malandrino Mitico, Hoopa.

8 Pokemon Battle Trozei (70)

  • Data di rilascio: 20 marzo 2014
  • Regione: N/A
  • Pokemon iniziale: N/A

Pokemon Battle Trozei è molto simile a Pokemon Shuffle, ma non è gratuito. Non sorprende, forse, è un gioco molto migliore per questo. Non farà abbandonare i fan di Tetris, ma almeno Pokemon Battle Trozei riesce a combinare in modo coerente il concetto di Pokemon e giochi di puzzle.

COLLEGATO: Giochi cooperativi per i giocatori amanti dei puzzle

Il sistema di combattimento strategico funziona incredibilmente bene ed è solo una delle tante ottime meccaniche che sono state inserite nel gioco. Lo stile artistico è solido, anche se è un po’ deluso dalla scarsa musica del gioco e dalla mancanza di funzionalità multiplayer online.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Battle Trozei?

Nonostante sia un gioco di puzzle piuttosto semplice in superficie, Pokemon Battle Trozei contiene una quantità sorprendente di contenuti. Il gioco include un totale di 718 Pokemon, ovvero tutti i Pokemon delle prime sei generazioni dei giochi Pokemon ad eccezione di Diancie e Hoopa.

7 Detective Pikachu (71)

  • Data di rilascio: 18 febbraio 2015
  • Regione: Ryme City
  • Pokemon iniziale: Pikachu

L’idea di un gioco di avventura a tema Pokemon poteva sembrare un po’ assurda per alcuni, eppure Detective Pikachu si è rivelato un gioco piuttosto solido. Ha un ottimo aspetto, ha molti momenti divertenti e può essere abbastanza impegnativo a volte. Ma soprattutto, è divertente.

Anche se è estremamente facile da completare, la storia è abbastanza convincente da tenere i giocatori incollati. Era così buono, infatti, da dare origine al primo film live-action della serie, che è stato anche abbastanza ben accolto dai fan e dalla critica. Se i fan otterranno mai un sequel di entrambi è ancora da vedere.

Quanti Pokemon ci sono in Detective Pikachu?

Mentre i giocatori esplorano Ryme City, incontreranno quasi 100 Pokemon, molti dei quali forniranno indizi che li aiuteranno a risolvere i casi. Incluso Pikachu, il gioco ha un totale di 97 Pokemon, anche se considerando che questo numero tiene conto sia di Rattata normale che di Rattata di Alola, potrebbe essere argomentato che in realtà ce ne siano solo 96.

6 Pokemon Picross (75)

  • Data di rilascio: 3 dicembre 2015
  • Regione: N/A
  • Pokemon iniziale: N/A

Per coloro che cercano un gioco di puzzle Pokemon più tradizionale, Pokemon Picross è una scelta abbastanza decente. Come il gioco Mario Picross che lo ha preceduto, il gioco non ha molto a che fare con i Pokemon, ma grazie alla forza della formula Picross, ciò non dovrebbe essere un problema.

È vero che la skin Pokemon non aggiunge molto al gioco, ma certamente non ne detrarrà l’esperienza. Il risultato finale è un eccellente gioco di puzzle esteticamente piacevole e in grado di intrattenere e stimolare mentalmente i giocatori per ore.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Picross?

Including Mega Evolutions, Pokemon Picross presenta 304 diversi tipi di Pokemon, il che non è affatto male per un semplice gioco di puzzle. Anche tenendo conto delle 49 Mega Evoluzioni, ci sono 255 diverse specie di Pokemon disponibili, con una vasta selezione proveniente dalle prime sei generazioni dei giochi di Pokemon.

5 Pokemon Art Academy (76)

  • Data di uscita: 24 ottobre 2014
  • Regione: N/D
  • Pokemon iniziale: N/D

Pokemon Art Academy è un altro gioco per 3DS che è fondamentalmente stato rivestito con una skin di Pokemon. In tutta onestà, offre almeno tutorial che mostrano come i giocatori possano disegnare i loro Pokemon preferiti, anche se il 3DS stesso può essere limitante quando si tratta della parte del disegno effettivo.

In molti modi, è più simile a un libro da colorare che a un vero e proprio gioco, ma è indubbiamente un libro da colorare molto buono con alti valori di produzione in generale. I giocatori più anziani potrebbero non godere molto dell’esperienza, ma coloro che hanno meno di cinque o sei anni si divertiranno molto con il gioco.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Art Academy?

Purtroppo, date la portata e la scala di Pokemon Art Academy, è difficile individuare il numero esatto di Pokemon presenti nei suoi 40 corsi. Dato che il gioco si concentra molto sul disegno, si potrebbe sostenere che includa ogni singolo Pokemon esistente, a seconda di quanto bravo sia il giocatore come artista.

4 Pokemon Omega Ruby & Alpha Sapphire (83/82)

  • Data di uscita: 21 novembre 2014
  • Regione: Hoenn
  • Pokemon iniziali: Treecko, Torchic & Mudkip

Anche se giochi come FireRed, LeafGreen, HeartGold & SoulSilver erano tutti perfettamente validi, Pokemon Omega Ruby & Alpha Sapphire hanno davvero alzato l’asticella quando si trattava di remake di Pokemon. Praticamente tutto dei giochi originali è stato migliorato e molte meccaniche delle serie più recenti sono state aggiunte al mix.

COLLEGATO: Pokemon: Cose che non sapevi su Omega Ruby & Alpha Sapphire

La Mega Evoluzione è stata forse la più grande aggiunta, con molti Pokemon della terza generazione che hanno ricevuto forme Mega. I Mirage Spots hanno permesso ai giocatori di aggiungere un numero ridicolo di Pokemon Leggendari al loro Pokedex, mentre il passaggio al 3D ha reso il ritorno a Hoenn un vero piacere.

Quanti Pokemon ci sono in Pokemon Omega Ruby & Alpha Sapphire?

Nonostante siano remake dei giochi Pokemon della terza generazione, Pokemon Omega Ruby & Alpha Sapphire consentono ai giocatori di catturare tutti i 719 Pokemon fino a quelli presenti in Pokemon X & Y. Come in Pokemon Rumble World e Pokemon Battle Trozei, Hoopa non è incluso.

3 Pokemon Ultra Sun & Moon (84)

  • Data di uscita: 17 novembre 2017
  • Regione: Alola
  • Pokemon iniziali: Rowlet, Litten & Popplio

La decisione di rilasciare Ultra Sun & Ultra Moon così presto dopo l’uscita delle versioni base dei giochi è stata considerata un po’ strana da molti, specialmente considerando quanto poco è stato effettivamente cambiato. Va detto che ci sono più contenuti disponibili nelle versioni aggiornate, ma ci sono anche molte cose mancanti.

Una delle aggiunte più evidenti è il concetto di Ultra Bestie, con quattro di esse disponibili nei due giochi. Ci sono anche due nuove forme aggiunte per Necrozma, con i giocatori in grado di combinare il Pokemon con Solgaleo o Lunala in modo molto simile a come potevano potenziare Kyurem in Nero 2 & Bianco 2.

Quanti Pokémon ci sono in Pokémon Ultra Sun & Moon?

Anche se ci sono alcuni cambiamenti notevoli in Pokémon Ultra Sun & Moon, il numero di Pokémon non è davvero uno di questi. Ci sono solo cinque nuovi Pokémon introdotti nei giochi (Zeraora, Poipole, Naganadel, Stakataka e Blacephalon), portando il numero totale di Pokémon disponibili a 807.

2 Pokémon Sun & Moon (87)

  • Data di uscita: 18 novembre 2016
  • Regione: Alola
  • Pokémon iniziali: Rowlet, Litten & Popplio

Anche se non sono proprio innovativi come i primi due giochi principali di Pokémon su 3DS, Pokémon Sun & Moon hanno comunque molto da offrire. I cambiamenti più grandi sono arrivati sotto forma di lotte nei palestre dei giochi e dell’idea che i Pokémon abbiano delle versioni alternative, chiamate Pokémon di Alola.

Il concetto di forme regionali dei Pokémon è qualcosa che è rimasto nella serie da allora, con l’ultima generazione di giochi di Pokémon che presenta anche variazioni regionali. La regione di Alola è molto divertente da esplorare, anche se alcuni dei Pokémon introdotti lì sono un po’ meno ispirati rispetto a quelli delle generazioni precedenti dei giochi di Pokémon.

Quanti Pokémon ci sono in Pokémon Sun & Moon?

Pokémon Sun & Moon ha introdotto 80 nuovi Pokémon nella serie, portando il numero totale di Pokémon disponibili nei giochi a un potente 802. Anche se è leggermente più della generazione precedente, questo rimane il secondo aumento generazionale più piccolo nel numero di Pokémon che la serie ha visto fino ad oggi.

1 Pokémon X & Y (87/88)

  • Data di uscita: 12 ottobre 2013
  • Regione: Kalos
  • Pokémon iniziali: Chespin, Fennekin & Froakie

Come già accennato, Pokémon X & Y segnò il debutto della serie su 3DS e lo fece con un grande impatto. Questa è stata la prima volta che i giocatori hanno potuto sperimentare i giochi principali con uno stile di gioco in 3D più tradizionale e sono stati anche trattati con un nuovo stile artistico.

I giochi di Pokémon della sesta generazione hanno introdotto le Megaevoluzioni, che hanno completamente cambiato il gioco competitivo. Ci sono anche molti altri grandi cambiamenti, come protagonisti personalizzabili e l’introduzione dei Pokémon di tipo Folletto, che fanno di X & Y i migliori giochi di Pokémon disponibili su 3DS.

Quanti Pokémon ci sono in Pokémon X & Y?

Pokémon X & Y ha introdotto 72 nuovi Pokémon nella serie, portando il numero totale di Pokémon conosciuti da 649 a 721. A rigor di termini, però, i giocatori saranno in grado di mettere le mani su soli 593 di questi Pokémon nel gioco, mentre gli altri dovranno essere scambiati dal titoli precedenti o scaricati durante eventi speciali.

Quale console Nintendo ha avuto i migliori giochi di Pokémon?

Ci sono stati molti giochi di Pokémon fantastici nel corso degli anni, i primi dei quali sono stati rilasciati sull’originale Game Boy negli anni ’90. Nel quarto di secolo successivo, ogni console Nintendo successiva ha ricevuto numerosi titoli di Pokémon, sia per quanto riguarda i giochi principali che i giochi spin-off di Pokémon.

Alcuni potrebbero quindi chiedersi quale console ha i migliori giochi di Pokémon, anche se la risposta potrebbe sorprendere persino i fan della serie. Secondo Metacritic, la console Nintendo DS ha i giochi di Pokémon principali con le valutazioni più alte, con il 3DS al secondo posto e il GBA e l’originale Game Boy al terzo posto. Tuttavia, dato che il 3DS può riprodurre giochi DS, è una console eccellente per ogni fan di Pokémon.

MAGGIORI INFORMAZIONI: Pokemon: Modi in cui hai dimenticato che la Gen 6 ha cambiato la serie per sempre