Lo studio Brink della Splash Damage annuncia il passaggio alla settimana lavorativa di quattro giorni.

Splash Damage's Brink studio announces a four-day work week transition.

Splash Damage, lo sviluppatore di Brink, Gears Tactics e del prossimo Transformers: Reactivate, ha annunciato che passerà a una settimana lavorativa di quattro giorni per il personale in ufficio.

Lo studio con sede a Londra ha annunciato il cambiamento ai dipendenti ieri, prima di renderlo pubblico oggi tramite Twitter in anticipo rispetto alla conferenza dell’industria dei videogiochi Develop che si terrà a Brighton questa settimana.

La reazione del personale sui social media è stata positiva, con numerosi dipendenti che hanno condiviso la notizia su Twitter questo pomeriggio definendola un passo “eccitante” e “audace”.

Trailer di presentazione di Transformers: Reactivate di Splash Damage. Guarda su YouTube

Splash Damage ha sede a Bromley, nel sud di Londra, e impiega oltre 400 dipendenti. Alcuni di loro sono ibridi, e questa modifica non si applica a loro.

L’azienda fa parte dell’ampio impero di Tencent e, a sua volta, possiede Bulkhead con sede a Derby, sviluppatore di The Turing Test e Battalion 1944.

Bulkhead era già passata a una settimana lavorativa di quattro giorni quando faceva parte di Splash Damage, previa approvazione dei dirigenti aziendali.

Lo sviluppatore di Guardians of the Galaxy, Eidos Montreal, è passato a una settimana lavorativa di quattro giorni nel 2021, definendola una mossa che mirava a “non condensare le ore di lavoro in quattro giorni, ma piuttosto a rivedere i nostri modi di fare le cose e il tempo di qualità investito, con l’obiettivo di lavorare meglio”.

L’idea è ancora rara nell’industria dei videogiochi nel suo complesso, ma il sostegno ad essa sta crescendo. Recentemente, Bandai Namco Mobile con sede a Barcellona ha sperimentato una settimana lavorativa di quattro giorni per il suo personale. In Francia, i dipendenti in sciopero di Ubisoft Paris hanno chiesto un passaggio a una settimana lavorativa di quattro giorni all’inizio di quest’anno.