Lo streamer popolare sostiene che il suo schema di CoD è stato rimosso a causa della controversia di Nickmercs

The popular streamer claims his CoD schedule was removed due to the Nickmercs controversy.

In un nuovo video su YouTube, il famoso streamer Swagg ha rivelato che c’erano dei piani per creare un suo schema d’arma per Call of Duty prima che fosse cancellato. Secondo Swagg, i piani per il pacchetto sono stati cancellati a causa della controversia di Nickmercs che è avvenuta a giugno.

All’inizio di quest’anno, gli streamer di Call of Duty TimTheTatMan e Nickmercs hanno ricevuto ognuno la propria skin di Operatore in Warzone e Modern Warfare 2. Tuttavia, poco dopo il lancio dei pacchetti nel gioco, Nickmercs è stato criticato per un tweet anti-LGBTQ, che ha portato alla rimozione della sua skin cosmetica dal gioco. Poco dopo, TimTheTatMan ha richiesto la rimozione della sua skin di Operatore in segno di solidarietà verso Nickmercs.

Dopo la rimozione della skin di Nickmercs, a Swagg è stato detto che Activision stava prendendo una “direzione diversa” e che l’azienda non avrebbe più proceduto con il suo pacchetto. Swagg ha dichiarato di essere “ferito” dalla decisione e ha espresso la sua delusione nel video.

Apparentemente, Swagg doveva ricevere uno schema d’arma che aveva aiutato a progettare, anziché un Operatore con la sua somiglianza. I dataminer hanno effettivamente trovato e condiviso un’immagine del progetto in corso dello schema prima della sua uscita, che è stata prontamente rimossa dopo essere circolata.

GameSpot ha contattato Activision riguardo ai suoi presunti piani per uno schema d’arma di Swagg e se l’azienda sta rivalutando la sua politica di collaborazione con i creatori di contenuti.