Perché dovresti giocare come Warlock in Baldur’s Gate 3

Warlock in Baldur's Gate 3 Why you should play as one

Forse una delle parti più difficili di qualsiasi gioco di ruolo da tavolo come Dungeons and Dragons è scegliere una combinazione razza/classe per affrontare una campagna completa, e non è diverso con Baldur’s Gate 3. Proveniente direttamente dal manuale di DnD 5E, Baldur’s Gate 3 offre un totale di 11 razze (39 sottorazze) e 12 classi (40+ sottorazze/specializzazioni), il che significa che la “paralisi della creazione del personaggio” è pienamente efficace. Potrebbero non essere tutte create allo stesso modo, ma ci sono molte ragioni per scegliere praticamente qualsiasi razza o classe, incluso il Warlock.

Il Warlock è un popolare incantatore in Dungeons and Dragons, anche se ha la reputazione di essere quella classe che lancia costantemente Eldritch Blast, e sarà interessante vedere come questa popolarità si manifesta in Baldur’s Gate 3. Per quanto riguarda l’abbinamento, qualsiasi razza che potenzia la magia o, specificamente, il carisma aiuta a definire una buona build, dando ai giocatori molte ragioni per scegliere razze come umani, mezzelfi (in particolare mezzelfi Drow), Tiefling di Asmodeus, e così via. La mancanza di limitazioni, ovviamente, significa che i giocatori sono liberi di mescolare e abbinare a loro piacimento.

COLLEGATO: Baldur’s Gate 3 balza in cima alla lista dei bestseller di Steam, e non è ancora uscito

Baldur’s Gate 3: Caratteristiche di gioco del Warlock

Va notato che, a parte il personaggio personalizzato di Baldur’s Gate 3, i giocatori possono assumere determinati personaggi nel gioco per ottenere la loro prospettiva e il loro punto di vista in modo più diretto. Wyll è uno di questi personaggi di origine in Baldur’s Gate 3, ed è, ovviamente, un Warlock. La storia di Wyll si lega direttamente al parassita nella testa di tutti, alla storia del Barbaro Tiefling Karlach e a uno sfondo generale di Warlock. Infatti, il Patrono di un Warlock avrà un certo ruolo in Baldur’s Gate 3, ma forse non così efficacemente al di fuori della storia di Wyll. Va notato che alcuni potrebbero essere scoraggiati dalla sua mancanza di “sapore” come personaggio umano, ma a seconda delle scelte, si può dire che non mancano elementi di storia intriganti per l’identità potenziale di Wyll.

In ogni caso, i Warlock sbloccano una magia speciale e un dialogo orientato ai demoni/diavoli che aggiunge sapore all’esperienza di gioco di ruolo. Chiunque voglia un personaggio DPS solido fin dall’inizio, ma che offra forse di più in termini di gioco di ruolo rispetto, ad esempio, a una semplice classe di Guerriero in Baldur’s Gate 3, non può sbagliare con il Warlock. Tuttavia, le migliori build del Warlock si baseranno inevitabilmente sulla sua competenza in carisma. Anche considerando vantaggi e svantaggi, avere un solido bonus di carisma da aggiungere ai tiri di Persuasione o Inganno può fare molto per assicurare che gli incontri verbali si svolgano come i giocatori immaginano. Tuttavia, un fallimento critico non aiuterà nessuno in queste situazioni, ma è bello poter contare su azioni basate sul carisma.

Baldur’s Gate 3: Caratteristiche di gioco del Warlock

In termini di gameplay e combattimento, c’è molto sapore e divertimento da vivere con un Warlock. Forse qualcuno vuole lanciare Eldritch Blast ogni round, e non c’è nulla di male in ciò, considerando il numero di Invocazioni che un Warlock può imparare per maneggiare e modellare il suo Eldritch Blast in modi diversi o dargli effetti diversi. Ad esempio, Agonizing Blast consente ai giocatori di aggiungere il loro modificatore di carisma al danno, mentre Repelling Blast può spingere indietro il bersaglio. Questi sono solo la punta dell’iceberg nel grande schema delle cose. Tutte le opzioni per Eldritch Blast si combinano con un elenco esteso, efficace e potente di incantesimi, con la possibilità di usare armi semplici e indossare armature leggere, nel caso in cui lo scenario di combattimento richieda qualcosa di ravvicinato e personale.

Caratteristiche principali e statistiche del Warlock

  • Competenza nei tiri salvezza di carisma e saggezza
  • Competenza nell’uso di armature leggere e armi semplici

Inoltre, queste opzioni di gameplay sono ampliate dalle sottoclassi del Warlock: Il Demone, Il Vecchio Grande e L’Archefeo.

  • La Sottoclasse del Demone
    • Caratteristica Iniziale: La Benedizione del Demone Oscuro
  • La Sottoclasse del Grande Antico
    • Caratteristica Iniziale: Ricordo Mortale
  • La Sottoclasse dell’Arcifata
    • Caratteristiche Iniziali: Presenza Fatata, Fuga Nebbiosa e Difese Ingannevoli

Certo, il gioco di ruolo e il combattimento sono solo due elementi di Dungeons and Dragons (e quindi di Baldur’s Gate 3). La traversata potrebbe non sembrare così importante, ma la capacità di salire sui tetti, muoversi in ambienti complicati o semplicemente avvicinarsi a un bersaglio lontano può essere molto utile. Il Warlock potrebbe non essere efficiente all’interno delle mura della città come un Monaco del Sentiero dell’Ombra in Baldur’s Gate 3, ma impara abbastanza presto il Passo Nebbioso. È una piccola nota nel grande schema delle cose, ma quel piccolo incantesimo di teletrasporto ha molta utilità. Infatti, molti degli incantesimi del Warlock aiutano i giocatori a sfruttare al massimo l’efficacia del combattimento o l’utilità generale, entrambi importanti.

Davvero non si può sbagliare con nessuna classe in Baldur’s Gate 3, il che rende la decisione ancora più difficile, ma il Warlock sarebbe una scelta eccellente per chiunque voglia un pacchetto completo per il gioco di ruolo, il combattimento, gli incantesimi, la semplicità e l’utilità.

Baldur’s Gate 3 esce il 3 agosto su PC e il 6 settembre su PS5.

ALTRO: Baldur’s Gate 3: Come si Differenzia la Versione PS5 da quella PC